Visualizzazione post con etichetta Info. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Info. Mostra tutti i post

mercoledì 22 gennaio 2020

VOCE DELLE VOCI - LA NEWSLETTER DEL 22 GENNAIO 2020

Voce.png

Tragiche risate

21 Gennaio 2020  di Luciano Scateni
A chi affidare la sceneggiatura del film “Questa pazza, pazza politica?” Consultato, Woody Allen ha declinato l’invito con una smorfia di disgusto, Picone e Ficarra si sono defilati con un plausibile “siamo impegnati con Striscia la notizia”, Checco Zalone si è dichiarato in stato di ebbrezza ...continua






DIFENSORE CIVICO / LE BATTAGLIE NELLA TORMENTATA CAMPANIA

18 Gennaio 2020  di Cristiano Mais
A dicembre è stato eletto il Difensore civico europeo, una carica significativa per rappresentare e tutelare i diritti dei cittadini nei confronti della politica e della pubblica amministrazione. Ha prevalso una toga irlandese, giornalista, riconfermata nella carica per la terza volta. Secondo ...continua

NAPOLI / 25 EURO PER UN VISTA MARE A POSILLIPO

17 Gennaio 2020  di PAOLO SPIGA
Vuoi fittare un appartamentino vista mare sulla strada più panoramica di Napoli, via Posillipo? 25 euro al mese. Preferisci la vista (sempre sul mare) dalla collina del Vomero, nella elegante via Palizzi? 24 euro mese. Oppure un quartino sulle storiche Rampe Brancaccio che scendono verso la ...continua

STADIO A ROMA / TRE FILONI IN UNO, SARA’ MAXI PROCESSO

18 Gennaio 2020  di PAOLO SPIGA


sabato 18 gennaio 2020

EFFector List 18 gen 2020: Don't Sell Out Nonprofits


EFFector

Don't Sell Out Nonprofits - EFFector 32.18

In our 762nd issue:
Join EFF
Members make it possible for EFF to fight for your rights. Become a member today.

Top Features

Over 21,000 people, 600 organizations, and now several senators have asked ICANN—the organization that regulates the Internet's domain name system—to halt a $1 billion deal that would turn control over the .ORG domain registry to private equity. We need your help to tell ICANN: .ORGs are not for sale. Before any change in who operates the .ORG registry can take place, the nonprofits and non-governmental organizations that make .ORG their home must be given a voice, and ICANN must answer important questions about the deal.
American tech companies are currently acting on sanctions through an overbroad lens, making it much harder for Iranian people to be able to share their stories with each other and with the broader world.
A new report, called Out of Control: How Consumers Are Exploited by the Online Advertising Industry, published by the Norwegian Consumer Council (NCC), looks at the hidden side of the data economy and its findings are alarming. The NCC report shows that a huge surveillance industry has built up around us. Instead, we need a user-oriented tech ecosystem that does not treat user data like a free resource to be exploited. To build alternative solutions to the incumbent online advertising systems, we need new laws that create strong privacy rights.

EFF Updates

EFF has spent the past year defending this law in the California legislature, but we realize that not everyone has been following it as closely as we have. So here are answers to ten frequently asked questions we've heard about the CCPA.
If you live in Virginia, now's a chance for a big step forward. Tell your lawmaker you want to pass H.B. 759, and protect free speech in Virginia.
EFF strongly opposes any targeting of people for digital surveillance based on their race, religion, or nationality, at our border and in our interior. And we remind all members of the public to practice surveillance self-defense.
In January, EFF filed an amicus brief asking the court to reject trademark protection for "Booking.com," pointing out that other travel companies that use variations of the word "booking" in their domain names could face legal threats if the mark were granted.
Ring is attempting to place the blame for recent security breaches squarely at the feet of their customers for reusing passwords, using weak passwords, and not turning on two-factor authentication. The truth is that Ring itself deserves the largest share of blame for every attack that their users have suffered.
A recent constitutional challenge launched by a coalition of activist and media groups could change mass surveillance in Germany. Will the court's decision have any impact on surveillance in the United States?
If 2018 was the year of communities standing together in the fight for democratic control over whether or not police may acquire surveillance technology, 2019 was the year that many of these same communities led the charge to ban government face surveillance. 

Announcements

January 21, 2020 - 6:00pm
Portland, OR
Smart City PDX is preparing two separate ordinances to ban face recognition — one for public agencies and another for private entities — and both are tentatively scheduled for City Council hearings this spring. Bring your questions and join the discussion!
January 24, 2020 - 9:00am to 11:00am
Los Angeles
Location: ICANN, 12025 E Waterfront Dr, Playa Vista, CA 90094
Don't let a private equity firm take over .ORG! On Friday, January 24th, join EFF, NTEN, Fight for the Future, Demand Progress, and other nonprofits for a rally outside ICANN's offices in Los Angeles. We'll be delivering our petition, signed by over 21,000 individuals and 600 organizations and NGOs, to ICANN staff. This is an important moment in the SaveDotOrg campaign and we want you to join us!
January 25, 2020 - 2:20pm
Oakland, CA
Location: Mills College
Cell phones often act like an extension of ourselves, so security is of growing importance. What happens when law enforcement wants to see your phone? How can you browse on your phone more safely?  
January 28, 2020 - 7:00pm
San Francisco
Hyatt Regency San Francisco
5 Embarcadero Center
San Francisco, CA 94111
At USENIX's Enigma 2020 Conference, please join the Coalition Against Stalkerware for a conversation about how online tools can perpetuate harassment, stalking, abuse,  violence, and, most importantly, the role of Silicon Valley technologists and companies in addressing the intimate partner threat model.
January 31, 2020 - 12:00pm to February 2, 2020 - 2:00pm
Washington, DC
EFF is thrilled to be part of ShmooCon 2019. Stop by the EFF booth to chat with some of our team and learn about the latest developments in defending digital freedom for all. You can even pick up a special gift as a token of our thanks when you take advantage of our membership specials or donate!

MiniLinks

Take a look at this New York Times deep dive into the uses and limits for face recognition.
EFF's Eva Galperin has been leading the fight against stalkerware.

Supported by Donors

Our members make it possible for EFF to bring legal and technological expertise into crucial battles about online rights. Whether defending free speech online or challenging unconstitutional surveillance, your participation makes a difference. Every donation gives technology users who value freedom online a stronger voice and more formidable advocate. Check out our FAQ for information on memberships, donations, shop orders, corporate giving, matching gifts, and other ways to give. https://www.eff.org/pages/membership-faq
If you aren't already, please consider becoming an EFF member today.
Join EFF
Activism | Impact Litigation | Technology
This newsletter is printed from 100% recycled electrons.
815 Eddy Street, San Francisco, CA 94109 United States
EFF appreciates your support and respects your privacy.
815 Eddy Street
San Francisco, CA 94109-7701
United States

sabato 11 gennaio 2020

Z NET Italy: Gli articoli della settimana di sabato 11 gennaio 2020



Z NET Italy
Gli articoli di questa settimana su

Z Net Italy


Forse l'episodio finale del surreale spettacolo di cambiamento di regime in Venezuela da parte di Juan Guaidó

scritto da Redazione il Jan 11, 2020 05:53 am

di Leonardo Flores – 8 gennaio 2020 La scena farsesca di Juan Guaidó che cerca di irrompere nell'Assemblea Nazionale venezuelana mentre i suoi membri ne votano l'esclusione è stata solo il capitolo più recente di tentativo di colpo di stato assurdamente pasticciato e manda in un vicolo cieco la politica di Trump. Scazzottate e gare di urla sono scoppiate il […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Forse l'episodio finale del surreale spettacolo di cambiamento di regime in Venezuela da parte di Juan Guaidó on Facebook


Gli Stati Uniti sono uno stato canaglia e l'assassinio di Suleimani lo conferma

scritto da Redazione il Jan 10, 2020 11:45 am

di Noam Chomsky – 8 gennaio 2020 La decisione di Trump di assassinare uno dei più eminenti e altamente rispettati leader militari dell'Iran, maggior generale Qassim Suleimani, ha aggiunto un altro nome alla lista delle persone uccise dagli Stati Uniti, che molti considerano il maggior stato canaglia del mondo. L'assassinio ha intensificato le ostilità tra Teheran e Washington e creato […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Gli Stati Uniti sono uno stato canaglia e l'assassinio di Suleimani lo conferma on Facebook


Vigilia di Capodanno a Lipsia: i media e la polizia tedesca diffondono notizie false sulla violenza di sinistra

scritto da Redazione il Jan 08, 2020 10:40 pm

di Christopher Lehmann e Christoph Vandreier – 8 gennaio 2020 L'anno 2020 è cominciato in Germania con una massiccia campagna contro il presunto "terrorismo di sinistra". La polizia, politici di spicco e media hanno dichiarato che scontri tra agenti di polizia e giovani che festeggiavano il Capodanno nel quartiere di Connewitzer Kreuz di Lipsia hanno corrisposto a tentativi motivati politicamente […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Vigilia di Capodanno a Lipsia: i media e la polizia tedesca diffondono notizie false sulla violenza di sinistra on Facebook


Iran, Iraq, impero USA

scritto da Redazione il Jan 08, 2020 11:28 am

di Ben Norton – 7 gennaio 2020 I leader iraniani e di Hezbollah si oppongono agli attacchi contro civili, mentre Trump minaccia di bombardare siti culturali I due spauracchi di Washington, l'ayatollah iraniano Khamenei e il leader di Hezbollah, Nasrallah, hanno sollecitato a proteggere civili e a colpire solo obiettivi militari. Contemporaneamente Trump promette di attaccare "siti culturali" iraniani. Se […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Iran, Iraq, impero USA on Facebook


Uno storico riflette sul ritorno del fascismo

scritto da Redazione il Jan 07, 2020 07:32 pm

di Lawrence Wittner – 7 gennaio 2020 Nel 1941, l'anno in cui sono nato, il fascismo stava per conquistare il mondo. Durante i decenni precedenti, movimenti della destra radicale – mobilitati da demagoghi a un culto di virulento nazionalismo, odio razziale e religioso e militarismo – avevano compiuto grandi passi in nazioni di tutto il pianeta. Alla fine del 1941 […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Uno storico riflette sul ritorno del fascismo on Facebook


Apple, Microsoft e Google tra cinque società citate in giudizio per la morte di minatori bambini congolesi

scritto da Redazione il Jan 07, 2020 05:49 pm

di Sam Dalton – 4 gennaio 2020 Il 15 dicembre l'associazione International Rights Advocates (IRA) ha presentato una denuncia presso una corte distrettuale statunitense di Washington, D.C., contro Apple, Alphabet (la casa madre di Google e YouTube), Dell, Microsoft e Tesla per conto delle famiglie di 14 minatori bambini congolesi. Dei quattordici sei sono morti, mentre otto soffrono di lesioni […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Apple, Microsoft e Google tra cinque società citate in giudizio per la morte di minatori bambini congolesi on Facebook


Trump contro Iran

scritto da Redazione il Jan 05, 2020 08:12 pm

di Jack Rasmus – 5 gennaio 2020 Le guerre si verificano quando ideologi o leader avventati in posizioni di potere sono disposti a correre azzardi ad alto rischio in avventure militari in politica estera, spesso quali distrazioni dai loro crescenti problemi nazionali. La loro megalomania spesso li conduce a fraintendere la reazione potenziale del loro avversario attaccato, avviando un processo […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Trump contro Iran on Facebook


Trump sta facendo quello che gli chiede la cricca più abietta di Washington

scritto da Redazione il Jan 05, 2020 06:41 pm

Di Jeremy Scahill – 4 gennaio 2020 Anche se per tre anni l'attenzione dei media sulla presidenza Trump si è concentrata sulla "collusione con la Russia" e sulla richiesta di messa in stato d'accusa, la collusione più pericolosa di tutte sta avendo luogo del tutto apertamente: la spinta alla guerra con l'Iran di Trump/Sauditi/Israele/UAE. Il 3 agosto 2016 – solo […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Trump sta facendo quello che gli chiede la cricca più abietta di Washington on Facebook


VIPS memo: un'altra 'marcia dei folli', questa volta in Iran

scritto da Redazione il Jan 05, 2020 12:27 pm

di VIPS – 3 gennaio 2020 MEMORANDUM PER: Il presidente DA: Professionisti Veterani dell'Intelligence per l'Assennatezza OGGETTO: Un'altra 'marcia dei folli'? L'assassinio mediante droni del comandante della forza iraniana Quds, generale Qassem Soleimani, evoca il ricordo dell'assassinio dell'arciduca austriaco Ferdinando nel giungo del 1914, che condusse alla Prima guerra mondiale. Il leader supremo dell'Iran, ayatollah Ali Khamenei, è stato rapido […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like VIPS memo: un'altra 'marcia dei folli', questa volta in Iran on Facebook


Gli USA danno il via a un decennio violento dichiarando guerra all'Iran

scritto da Redazione il Jan 04, 2020 07:10 pm

di Pepe Escobar da Palermo, Sicilia – 3 gennaio 2020 – Speciale per Consortium News Non importa da dove sia arrivato il semaforo verdi per l'assassinio mirato statunitense da Baghdad del comandante della Forza Quds, maggiore generale Qassem Soleimani, e del secondo in comando di Hashd al-Shaabi, Abu Madhi al Muhandis. Si tratta di un atto di guerra. Unilaterale, non […]
Leggi l'articolo nel browser »
share on Twitter Like Gli USA danno il via a un decennio violento dichiarando guerra all'Iran on Facebook

Z Net Italy

Z Net Italy è la versione italiana del sito americano Z Net, attivo da più di dieci anni. Z Net è stato fondato da Michael Albert, l'autore di Parecon (Economia Partecipativa) ed ospita frequentemente scritti di Noam Chomsky ed altri famosi autori dell'area politica radical americana.
Copyright © 2020 Z NET Italy, Licenza Creative Commons BY-NC-SA 3.0.

L'indirizzo della nostra newsletter:
Z NET Italy
C.P. 20100
Milano, Mi 20100
Italy

NEWSLETTER VOCE DELLE VOCI VENERDI' 10 GENNAIO 2020

Voce.png
LA NEWSLETTER DI VENERDI' 10 GENNAIO 2020

LE NEWS

Il 2020 rivisitato da un grande del teatro

9 Gennaio 2020  di Luciano Scateni
Scarpetta, fertile autore di opere teatrali monumentali (Miseria e nobiltà, Natale in casa Cupiello) e di copiose varianti impregnate di vis comico-satirica,  ingaggiato dai media dell’epoca, avrebbe risposto all’invito con la fatica di un corsivo al giorno, come precursore delle graffianti ...continua








Ma le (cinque) stelle brillano ancora?

8 Gennaio 2020  di Luciano Scateni
Di tutto un po’. Intellettuali snob, uomini e donne delusi e frustrati, operai senza tutela, commercianti al minuto sopraffatti da Amazon e ipermercati, massaie eccitate dalla giovanile prestanza dei big, politologi a caccia di news su cui discettare nei salotti televisivi, innamorati di etica ...continua




SCOOP DEL RIFORMISTA / LA SEPOLTURA FANTASMA DI 

Clamoroso autogol d’inizio anno al Riformista. Il quotidiano diretto da Piero Sansonetti e finanziato da Alfredo Romeo, il protagonista nel giallo Consip, dà una notizia bomba in apertura pomeridiana del sito. Riguarda i funerali e la sepoltura fantasma di Qassem Soleimani, il super generale ...continua



TRONCHETTI PROVERA / ARIECCO LE TANGENTI TELECOM BRASILE

7 Gennaio 2020  di PAOLO SPIGA
Archiviate in Italia dalla procura di Milano, tornano prepotentemente alla ribalta lungo l’asse Brasile-Stati Uniti le mazzette arcimilionarie versate da Telecom Italia – all’epoca guidata da Marco Tronchetti Provera – per corrompere funzionari e politici del governo carioca. ...continua

AUTOSTRADE / GAVIO, IL TRUCCO DI PROROGHE & COMPENSAZIONI

6 Gennaio 2020  di PAOLO SPIGA
Quatto quatto – mentre campeggia lo scandalo Atlantia dei Benetton per le concessioni autostradali di casa nostra – il gruppo Gavio macina pedaggi & miliardi. Non ha subìto contraccolpi per la tragedia sfiorata il 24 novembre 2019 con il crollo del viadotto sulla Torino-Savona ...continua


CASO PALAMARA / L’ANM DECIDE DI NON DECIDERE