Visualizzazione post con etichetta HAARP. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta HAARP. Mostra tutti i post

venerdì 16 novembre 2018

Lo strano incendio delle auto di Savona

Più di 1000 auto, custodite in un parcheggio a cielo aperto di Savona, sono andate a fuoco durante il temporale che ha investito la Liguria nei giorni scorsi. Il video che le ritrae è allucinante, surreale. Sembra di vedere un parcheggio di auto in miniatura che è stato incenerito con un lanciafiamme.



La cosa curiosa è che tutto ciò sarebbe avvenuto, secondo le spiegazioni più accreditate, per una serie di cortocircuiti causati dalle batterie delle Maserati, che a quanto pare hanno delle batterie particolari, capaci di produrre scariche elettriche molto più potenti di quelle normali. Ma davvero questo è sufficiente a spiegare quello che è accaduto?

luogocomune.net

sabato 4 luglio 2015

Scie Chimiche: la guerra segreta - Macrolibrarsi.it

Macrolibrarsi.it Visualizza l'originale della versione online

Seguici:
Seguici su Facebook Seguici su Google Plus Seguici su Twitter
Scie Chimiche - La Guerra Segreta
Che cosa sono le scie chimiche? Perché gli organi di informazione non ne parlano?
Gli aspetti salienti della geoingegneria clandestina illustrati dai fratelli Marcianò nel loro nuovo saggio: Scie chimiche: la guerra segreta.

Con taglio oggettivo e per mezzo di una corposa documentazione, dopo aver inquadrato il problema, il libro si sofferma sulle varie sfaccettature della questione:

il controllo del tempo e del clima
le connessioni con le strategie militari e gli interessi economici
le conseguenze sull'ambiente e sulla salute
il ruolo della disinformazione e della propaganda

È stato privilegiato un approccio scientifico, ma questo non esclude una precisa volontà di denuncia.
I governi negano ogni evidenza: chi ha interesse a irrorare l'atmosfera del pianeta?
Scie Chimiche - La Guerra Segreta Rosario e Antonio Marcianò
Scie Chimiche - La Guerra Segreta
Il controllo del clima, un "sogno" diventato un'atroce realtà

Editore: UNO Editori
Data di pubblicazione:
Giugno 2015
Pagine: 312
Formato: 14x20,5 cm

A soli € 14,37 invece di € 16,90 Sconto 15%

+ info >
Acquistalo ora [-15%] >
Le conseguenze delle chemtrails sull'uomo e sull'ambiente
Le conseguenze delle chemtrails sull'uomo e sull'ambiente Le conseguenze sugli ecosistemi della geoingegneria clandestina sono imponenti: l'aria che respiriamo, l'acqua che beviamo, il suolo su cui coltiviamo le piante sono contaminati. La siccità non distrugge solo i raccolti, ma danneggia pure le foreste in modo irreparabile. I fenomeni climatici estremi sottopongono la vegetazione e la fauna a stress spaventosi.

Del Rhizobacterium, che si sta estinguendo a causa del bario e dell'alluminio, e della moria delle api, vittime delle alte concentrazioni di metalli neurotossici nel loro habitat, abbiamo già detto; e degli altri animali e piante che rischiano l'estinzione (dai pipistrelli a molte specie dell'avifauna, dagli anfibi agli imenotteri, dai castagni alle sequoie). Per non parlare dei cetacei, che si spiaggiano a causa delle emissioni elettromagnetiche a bassissima frequenza.

L'inquinamento da geoingegneria non conosce confini: dall'humus alla troposfera sino all'ozonosfera. Sono facilmente immaginabili le conseguenze della geoingegneria clandestina su tutti gli esseri viventi. In questo secolo assistiamo alla progressiva e intenzionale distruzione del sistema naturale della Terra.

Continua a leggere cliccando sul pulsante in basso

Continua a leggere >
Acquistalo ora [-15%] >
Intervista ad Antonio e Rosario Marcianò
Rosario e Antonio Marcianò Chi Sono Rosario ed Antonio Marcianò?
Sono due persone che compiono ricerche indipendenti.

Per quale ragione vi siete impegnate in una battaglia dura come quella contro la geoingegneria clandestina?
Per indole ci siamo sempre battuti contro i soprusi: l'avvelenamento dell'ambiente e l'attacco agli esseri viventi sono crimini da combattere.

Quali sono le avversità che avete incontrato più frequentemente durante il vostro lavoro informativo?
Attacchi ad personam e quindi diffamazione, calunnia, minacce, furti, attentati, atti persecutori dal 2005 e cioé da quando cominciammo ad occuparci di guerra climatica.

Il lavoro di persone come voi ha aperto degli spiragli con la scienza ufficiale? A che punto siamo?
Sì, la scienza ufficiale si è barricata nel suo fortino ed in cooperazione con i disinformatori di professione, diffonde disinformazione, almeno qui in Italia, con pochissime eccezioni...

Continua a leggere cliccando sul pulsante in basso

sabato 7 febbraio 2015

La natura diventa un'arma?





                                             
La natura diventa un'arma?





Mario Rossi Network

Il controllo della natura usata come arma! Realta quotidiana o armi del futuro?



© 2014 YouTube, LLC 901 Cherry Ave, San Bruno, CA 94066

                                                                 Mario Rossi Network



domenica 16 novembre 2014

Mario Rossi Network ha appena caricato il video "Scie Chimiche: La Guerra Segreta"





Scie Chimiche: La Guerra Segreta





Mario Rossi Network

Tanker Enemy ha realizzato il primo documentario professionale dedicato alla geoingegneria clandestina, alias "scie chimiche". Tutti noi ne saremo i dstributori di un documentario che non pone solo domande, ma che snocciolerà, una ad una, prove inconfutabili sulla "guerra climatica". La produzione porrà di fronte alle loro responsabilità tutti coloro che, in questi anni, hanno negato, ridicolizzato, sminuito il problema, che non è un problema, ma IL PROBLEMA.

Sìì parte integrante del progetto! Sìì l'artefice del cambiamento! Contribuisci anche tu alla diffusione capillare del documentario.

CHE COS'E' "SCIE CHIMICHE: LA GUERRA SEGRETA" ("CHEMTRAILS: THE SECRET WAR")

E' il primo documentario professionale dedicato alla geoingegneria clandestina, alias "scie chimiche", realizzato da Tanker Enemy. Aiutaci a diffonderlo, attraverso la sua riproduzione tra amici e conoscenti.

"Scie chimiche: la guerra segreta" è una summa volta ad analizzare le caratteristiche salienti della questione... (altro)



Mario Rossi Network

©2014 YouTube, LLC 901 Cherry Ave, San Bruno, CA 94066



sabato 15 novembre 2014

Scie chimiche: fermiamoli!



Qualsiasi velivolo che rilasci copiose scie a quote inferiori e
condizioni di umidità e temperatura non idonee, è un aereo chimico. Il
nome "scie chimiche" è la traduzione del termine "chemtrails", coniato
per la prima volta nel 1996, anno in cui, in Canada, si ebbero i primi
avvistamentidelle medesime. Le scie chimiche vengono definite tali per
il semplice motivo che non sono scie di condensazione (contrails), ma
sono generate artificialmente, a quote e condizioni di temperatura ed
umidità non idonee alla formazione delle scie di condensa tipiche.

Le scie di condensa sono provocate dalla trasformazione del vapore acqueo,
prodotto dalla combustione del carburante, in aghetti di ghiaccio,
causata dalle condizioni di umidità, pressione e temperatura che si
riscontrano solo ad alte quote di volo. Secondo la NASA, le contrails si
formano quindi ad altitudini in genere superiori agli 8000 metri,
valori di umidità relativa superiori al 72% e temperature inferiori a -
41° Celsius.

giovedì 23 ottobre 2014

THE SECRET REDUX la nuova edizione delle avventure di Adam Mack



The Secret Redux, edito dalle Edizioni Inkiostro, utilizza l'immediato linguaggio dei comics per informare di argomenti come interferenze aliene, UFO, Nuovo Ordine Mondiale, esoterismo, cerchi nel grano e archeologia spaziale, in una coinvolgente docufiction basata sugli studi di importanti ricercatori del settore come Mauro Biglino, Corrado Malanga, David Icke e Zecharia Sitchin. Vincitore Comicus Prize come "Miglior serie italiana" e spesso ospite della rivista X-Times, The Secret Redux è considerata, dagli appassionati del genere, un vero e proprio fumetto di culto.

La Trama
Soul e Adam sono stati divisi dal crollo delle torri gemelle. Soul è morta e Adam no. Soul è stata inghiottita dal cemento e dal metallo fuso, mentre Adam ha cercato di sopravvivere costruendosi una vita sbagliata. Adam non ha smesso un attimo di amarla e, come richiamata dal suo dolore, un giorno Soul è tornata dall'inferno, ricomparendo nello stesso luogo, come se per lei non fosse passato che un attimo.

Inizia così il viaggio allucinante di Adam Mack alla ricerca della sua compagna, una strada che lo porterà ascoperchiare il vaso di Pandora e a scoprire l'incredibile esistenza di un governo occulto ed antichissimo che segrega gli esseri umani in una prigione per il corpo e un inferno per l'anima.

sabato 24 agosto 2013

Scie chimiche e HAARP



Da alcuni in anni, e con sempre maggiore frequenza, nei nostri cieli appaiono inspiegabili 'scie' biancastre, troppo basse, troppo voluminose, troppo persistenti, troppo ordinate... troppe per essere semplicemente le ben note scie degli aerei a reazione. In Europa, Nord America, Canada, Russia, il fenomeno ha suscitato grande e preoccupato interesse, con studi, servizi giornalistici, interrogazioni parlamentari, anche e soprattutto in seguito a episodi di intossicazioni e strane malattie manifestatasi proprio in zone nei cui cieli le 'scie chimiche' erano apparse. Sali di bario, sali d'alluminio... questi alcuni degli agenti chimici rilasciati: perché? L'ipotesi più accreditata è quella di esperimenti di modificazione del microclima; altri pensano a utilizzi militari, soprattutto in relazione alla Haarp un sistema di guerra climatica che sarebbe stato messo a punto dal governo degli Stati Uniti. Haarp (High Frequency Active Auroral Research Program, cioè «programma di ricerca attiva aurorale con alta frequenza») consiste in una selva di enormi antenne eretta nel bel mezzo della foresta boreale nordamericana, per alcuni capace di condizionare il clima di continenti alterando con microonde la temperatura o l'umidità.

V. Gambino D. Benvenuti

sabato 20 luglio 2013

A proposito di libertà: La posta in gioco sul Muos di Niscemi

nomuos
Il braccio di ferro tra interessi della popolazione e interessi strategici statunitensi sta entrando in una fase delicata e decisiva. Gli Usa pretendono di andare avanti comunque, la gente e gli attivisti chiedono il rispetto delle leggi, il nuovo governo voluto da Napolitano giocherà pesante.
Il Corriere della Sera di oggi la mette giù chiaramente: il nuovo governo dovrà dirimere subito la vicenda della base militare che ospita il sistema Muos di Niscemi. La domanda è retorica? Appoggerà le richieste delle popolazioni locali o delle forze armate e del governo degli Stati Uniti? La risposta, purtroppo, la conosciamo sin da ora. E' la stessa che abbiamo sulla vicenda della base militare del Dal Molin a Vicenza.

martedì 1 gennaio 2013

I Rothschild e l’impero della Geoingegneria

Oggigiorno la Geoingegneria clandestina ed illegale è incollata alle mistificazioni dei media: così la manipolazione climatica e meteorologica agisce in sinergia con la manipolazione dei modelli “previsionali”, definiti da una cricca di meteorologi militarizzati. Costoro non solo interpretano in modo surrettizio le condizioni atmosferiche, ma, con il loro sottocodice menzognero e la loro autorevolezza di “esperti”, plasmano la percezione, assuefacendo il pubblico a situazioni aberranti spacciate per normali. Il fondamentale articolo che proponiamo aggredisce il nesso scellerato tra chemtrails e contraffazione iconico-linguistica. Per amore di completezza, ricordiamo che un ramo dei Rothschild, citati nel testo, è amministratore dell’immenso patrimonio appartenente al Vaticano. Alcuni esponenti di questa famiglia sono Cavalieri di Malta.


Perché i Rothschild sono così interessati a possedere la più grande e più riconosciuta organizzazione di fornitura per la modellazione climatica? Perché E. L. Rothschild desidera acquisire il controllo come leader mondiale nella fornitura delle grafiche interattive usate nei media, nei servizi di diffusione di dati per la televisione, nella Rete e nei sistemi mobili? Perché, quando si è coinvolti in micidiali programmi di Geoingegneria e modifica dei fenomeni atmosferici, è necessario anche gestire le cosiddette ‘previsioni’ per coprire le tracce delle pesanti manipolazioni.

domenica 25 novembre 2012

"The Secret" - in breve

"The Secret" - in breve: La serie a fumetti The Secret è stata pubblicata in edicola dal marzo al novembre del 2011.
Ideata da Giuseppe Di Bernardo (disegnatore di Diabolik e sceneggiatore de L'Insonne e di Cornelio - Delitti d'autore) tratta miti moderni come: interferenze aliene, UFO, Nuovo Ordine Mondiale, sette esoteriche e cerchi nel grano.

Una fiction a fumetti nel classico formato di 96 pagine in bianco e nero, che si basa su fatti reali, testimonianze e ricerche effettuate da importanti scienziati di confine come Corrado Malanga.

Otto episodi a cadenza mensile che cercheranno di scoprire IL SEGRETO che si cela dietro l'esistenza stessa del genere umano.
Nel febbraio 2012, "The Secret" ha vinto il Comicus Prize 2011 come "Miglior serie italiana formato Bonelli".

Per saperne di più, consulta la pagina di Wikipedia QUI.

Per leggerla puoi richiederla al tuo edicolante o alla casa editrice Star Comics.


Soul e Adam sono stati divisi dal crollo delle torri gemelle. Soul è morta e Adam no. Soul è stata inghiottita dal cemento e dal metallo fuso, mentre Adam ha cercato di sopravvivere costruendosi una vita sbagliata. Adam non ha smesso un attimo di amarla e, come richiamata dal suo dolore, un giorno Soul è tornata dall'inferno, ricomparendo nello stesso luogo, come se per lei non fosse passato che un attimo.

sabato 24 novembre 2012

The Secret su iPad e iPhone!


 Finalmente disponibile la nuova versione digitale per iPhone, iPad di "The Secret", la serie della Star Comics  vincitrice del "Comicus Prize 2011" come "Miglior serie italiana formato Bonelli".

Da QUI potete scaricare l'applicazione.

Ideata da Giuseppe Di Bernardo (disegnatore di "Diabolik" e sceneggiatore de "L'Insonne" e di "Cornelio - Delitti d'autore") questa serie a fumetti dedicata al complottismo, tratta miti moderni come: rapimenti alieni, Nuovo Ordine Mondiale, sette segrete e cerchi nel grano.

Da oggi è possibile leggere in un nuovo formato digitale, le avventure di Adam Mack nella sua ricerca dell'amata Soul, la sua ragazza morta nella tragedia delle Torri Gemelle e riapparsa miracolosamente molti anni dopo. La versione di "The Secret" per iPhone e iPad è scaricabile dall’App Store di iTunes dove troverete tutti gli otto volumi della serie, compresi delle storie brevi e un esclusivo finale alternativo.


thesecretcomics.blogspot.com

sabato 10 novembre 2012

The Gateway Arch di St. Louis e la presunta manipolazione del clima

Il Gateway Arch è il simbolo di Saint Louis: costruito nel 1954 in prossimità del luogo da cui partì la spedizione di Lewis e Clark, simboleggia la Porta dell'Ovest, progettato dall'architetto finlandese Eero Saarinen. Si trova sulle rive del Mississippi ed è alto 192 metri. I turisti possono accedere alla sommità per godere di una emozionante visione panoramica della città.
St. Louis è l'ennesima città massonica, l'arco in realtà rappresenta le corna del caprone o ariete (Baphomet), non a caso il nome della squadra di football americano della città è Saint Louis "Rams"! 

Sotto l'arco è presente il Museo dell'Espansione a Occidente (Museum of Westward of Expansion) e l'Antico Tribunale di Giustizia (Old Courthouse). Tutto questo complesso fa parte del Jefferson National Expansion Memorial, progettato come National Memorial nel 1935 dall'Executive Order 7523 e gestito dal National Park Service. Esistono in totale 29 memoriali, posseduti e gestiti dal National Park Service, più altri 5 amministrati da altre organizzazioni ma che ricevono assistenza dal National Park Service e sono considerate come loro aree affiliate. 

sabato 23 giugno 2012

Un altro calciatore colpito da attacco al cuore, l'ennesimo caso che si somma a quello di altri calciatori, maratoneti e altri sportivi

Un altro calciatore colpito da attacco al cuore, l'ennesimo caso che si somma a quello di altri calciatori, maratoneti e altri sportivi:

Giusto ieri avevo avvisato due conoscenti che nel pomeriggio di sabato sono soliti giocare a calcio dicendo loro: "non correte troppo, potrebbe essere pericoloso". Di fronte alla loro perplessità ("perché può essere pericoloso?") ho risposto che l'alto livello di bario presente nell'aria che respiriamo (e che finisce anche nell'acqua che beviamo) mette a rischio le vite di chi fa grossi sforzi fisici per tempi prolungati: il bario crea difficoltà ai muscoli ed il cuore è il muscolo più importante per la vita degli esseri umani. A conferma di quanto appena asserito troviamo sul sito http://www.lenntech.it/  Piccole quantita' di bario solubile in acqua possono indurre in una persona difficoltà di respirazione, aumento della pressione sanguigna, variazione del ritmo cardiaco, irritazione dello stomaco, debolezza muscolare, cambiamenti nei riflessi nervosi, gonfiamento di cervello e fegato, danni a cuore e reni.

analisi del sangue che mostra elevatissimi livelli di bario

sabato 26 novembre 2011

Scoperte scientifiche non autorizzate. Oltre la verità ufficiale


La scienza senza coscienza è una perversione. (N. Tesla)

E' di recente pubblicazione il nuovo saggio di Marco Pizzuti, "Scoperte scientifiche non autorizzate. Oltre la verità ufficiale", pendant di "Scoperte archeologiche non autorizzate" e di "Rivelazioni non autorizzate. Il sentiero occulto del potere".

L'ultima fatica di Pizzuti è imperniata su quei ricercatori le cui scoperte scientifiche sono state oggetto di censura: insabbiate o ridicolizzate, sono quasi del tutto ignote al grande pubblico. "Scoperte scientifiche non autorizzate" solleva molte inquietanti questioni: ripercorre la storia di Nikola Tesla, uno straordinario e, al contempo, misconosciuto scienziato che, con oltre settecento brevetti rivoluzionari, gettò le fondamenta tecnologiche della società contemporanea. L'autore si sofferma su altri "scienziati ribelli" (Wilhelm Reich, Marco Todeschini…) condannati all'oblio dall'establishment. Sfata uno dei più diffusi miti della nostra epoca, "la libera scienza al servizio di tutti", dimostrando come in realtà sia l'élite globale ad indirizzare il progresso tecnico.

mercoledì 5 ottobre 2011

Induction Magnetometer - Gakona, AK - HAARP

http://137.229.36.30/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi?date=latest&Bx=on

IL PROGETTO H.A.A.R.P.

Nel corso dei secoli, i mutamenti climatici hanno rappresentato uno dei più potenti catalizzatori dei pensieri dell'uomo, influenzandone le credenze e le azioni, gli umori e le decisioni, sempre in un modo apparentemente casuale, ma in realtà guidati dalla ferrea logica della natura.

Tuttavia dalla rivoluzione industriale ad oggi qualche ferita abbiamo incominciato ad infliggergliela, e la Terra oggi non è certo più quella dei giorni antichi, dove tutto era in perfetto equilibrio bio-ambientale.

Ma mentre i più visibili sembrerebbero gli allarmi della comunità scientifica sul surriscaldamento globale, il rischio maggiore è forse quello, praticamente ignorato dai mass-media, di un mutamento climatico a scopi militari.

mercoledì 6 luglio 2011

La Teoria del Blue Beam Project: l'invasione "aliena" olografica

A seguito di decine di migliaia di richieste ricevute in questo anno, vi parlo della teoria inerente il progetto Blue Beam. Si basa sulle dichiarazioni del giornalista Serge Monast venuto a mancare il 5 dicembre del 1996.. (e non solo..).


Come sempre il mio consiglio è di prendere quanto vi dico al pari di una teoria, di una favola... ma di tenere gli occhi aperti guardando il cielo. Non si sa mai ;-)
Un Abbraccio Forte
ADAM